This is not a cliché.

Ieri
Domani
12
Mercoledì,
12 Giugno 2019

Caro ospite, da domani siamo qui per Lei

Noi non abbiamo clienti ma ospiti e in quanto ospiti li riteniamo unici. Chiaro, no? Così caro ospite che ci verrà a trovare, sappia che noi vogliamo o cerchiamo di dare di più di quello che Lei si può aspettare. Non per piaggeria, ma perché crediamo, dal primo all’ultimo, nel valore di un lavoro ben fatto, che sappia recare soddisfazione e gratificazione a Lei come a noi. Sentire di aver fatto un buon lavoro, di avercela messa tutta, di aver studiato a fondo è fonte di gioia non fine a se stessa. È sentirsi pieni, saldi, sicuri, ben disposti verso l’altro. E di questo, caro ospite, se ne renderà conto. Eccome. Attenzione, però. Il valore del lavoro richiede rispetto. Da parte di chiunque, nessuno escluso. Domani apriamo la Casa e siamo felici che Lei, caro ospite, possa godere di una stagione così bella come l’estate.
Che le lunghe giornate piene di luce le rechino gioia, serenità, voglia di vivere. La aspettiamo.