This is not a cliché.

Ieri
Domani
10
Domenica,
10 Febbraio 2019

La compostezza e l’eleganza

La compostezza risiede anche nelle immagini. E può essere sinonimo di eleganza. Non quella artefatta o ricercata a tutti i costi, quella costruita per ammaliare, stupire, vendere, circuire. La compostezza è nel respiro lento delle cose che accadono. Il vecchio muro, con quella scritta che sembra un orlo di meraviglia, il tetto spiovente carico di neve, la piccola finestra incastonata nel muro, il profilo verticale della casa ornato di inserti bianchi, leggermente distanziati che sembrano reggere il peso degli anni. E gli alberi secolari, la seggiovia in lontananza, che danza sospesa sul manto bianco. E dietro, in fondo, come se laggiù ci fosse l’oscurità eterna del bosco, il gufo delle nevi sorveglia ogni cosa. La montagna quando è gentile è meravigliosa.

TONIGHT:

Nartan
A celebration of sound at the Bistrot Live CLub!