This is not a cliché.

Ieri
Domani
Ogni giorno una storia
30
Lunedì
30 Dicembre 2019

La quiete prima della festa

Tutto è in fresco, tutto è pronto.

Ovunque ci si dà un gran da fare. In cucina come nelle sale, e negli uffici a rispondere alle telefonate, alle mail, alle mille richieste. Nella hall si respira una specie di agitazione, quasi eccitazione. Stare calmi è impossibile. È come una febbre che sale. Gli ospiti sono belli carichi e il via vai è frenetico, reso ancora più chiassoso per via degli scarponi. Anche il frusciare delle tute e delle giacche a vento sembra più alto di qualche decibel. Per fortuna le bottiglie se ne stanno tranquille, sembrano le uniche a conoscere bene la quiete prima della festa. Forse perché sanno già qual è, domani, il loro destino.