This is not a cliché.

Ieri
Domani
Ogni giorno una storia
06
Martedì
06 Ottobre 2020

Le Corbusier e le Dolomiti

Il 6 ottobre del 1887 nasce a La Chaux-de-Fonds in Svizzera Charles-Edouard Jeannere che sceglie di presentarsi al mondo con lo pseudonimo di Le Corbusier. Considerato il maestro del Movimento Moderno, è certamente la figura di maggior spicco nel complesso panorama dell’architettura del XX secolo: abilissimo costruttore del proprio mito, ha esercitato e continua a esercitare un’influenza enorme sulle generazioni che gli sono succedute. È lui a dichiarare che le Dolomiti sono l’architettura più bella del mondo e oggi questa affermazione ricorre ogni volta che si accostano le Dolomiti all’Unesco. Per far sì che le Dolomiti possano continuare ad esercitare questo primato di bellezza è necessario, però, che alla parola architettura non si associ solamente, incessantemente e costantemente il concetto di cubatura. Piuttosto, quello di natura.