This is not a cliché.

Ieri
Domani
Ogni giorno una storia
20
Venerdì
20 Novembre 2020

World Children's Day

La giornata internazionale per i diritti dell'infanzia e dell'adolescenza celebra la data in cui venne approvata la Convenzione internazionale sui diritti dell’infanzia dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite a New York. Era il 20 novembre del 1989.

Oggi aderiscono alla convenzione 194 paesi del mondo, la quasi totalità, con l’eccezione degli Stati Uniti. La Convenzione è uno strumento giuridico e un riferimento a ogni sforzo compiuto in cinquant'anni di difesa dei diritti dei bambini; è composta da 54 articoli.

La nostra fondazione nasce nel 2007 per proteggere e promuovere i diritti dei minori nel mondo. Siamo partiti nel nord dell’India, contribuendo alla realizzazione dei Tibetan childrens villages ed è ancora vivido nella memoria il nostro primo incontro con Jetsun Pema, sorella di sua santità il Dalai Lama.

Quanta strada c’è ancora da fare. Perché al di là delle giornate celebrative, diritti negati, repressione politica, discriminazione razziale, malnutrizione, sfruttamento, guerre, violenza, malattie, povertà, mancanza di scuole, di ospedali, a volte, mancanza di tutto, sono troppo spesso realtà concreta, a ogni latitudine. Il mondo gira e per milioni di persone, di bambini soprattutto, gira con estrema fatica. Alleviare il peso di questa fatica si può, anche attraverso piccole azioni quotidiane. Questo è il senso della nostra Fondazione. Chiunque volesse aiutarci ad aiutare è il benvenuto. For every child, every right.

Bambini nella scuola di Amakpape in Togo, realizzata da Cuori Grandi onlus con il contributo della Costa Family Foundation