This is not a cliché.

Ieri
Domani
Ogni giorno una storia
18
Lunedì
18 Marzo 2019

Un ricamo di memoria

In un libro che racchiude alfabeti a punto croce si trovano queste due lettere: una A e una S, che sono le iniziali di Annie unite in una specie di balletto grafico pieno di esuberanza. Quando il tempo era più lento, lei si divertiva a ricamare le iniziali sui cuscini, le tende e chissà cos’altro come se volesse spargere e diffondere per la Casa il suo tocco leggiadro, quasi fanciullesco, un ghirigoro saltellante e di pura vitalità che ancora oggi si può ritrovare un po’ qui e un po’ là, soprattutto nelle Stues. Una danza della memoria che si perpetua per la gioia dello sguardo.

TONIGHT:

Giulia Vazzoler at the Bistrot Live Club!
Not to miss!