This is not a cliché.

Ieri
Domani
Ogni giorno una storia
06
Lunedì
06 Luglio 2020

Che la pace sia con tutti noi

Oggi è il compleanno di Tenzin Gyatso, il quattordicesimo Dalai Lama del Tibet, premio Nobel per la pace nel 1989 in virtù del suo professare la nonviolenza in un mondo violento e guerrafondaio. Il suo sorriso, come quello di papa Francesco, è talmente leggero che vola come una piuma bel oltre le sue vituperate montagne. Associamo al nostro augurio alcuni versi di una poetessa che amiamo molto, Chandra Livia Candiani. Che la pace sia con tutti noi.

L’universo non ha un centro,
ma per abbracciarsi si fa così:
ci si avvicina lentamente
eppure senza motivo apparente,
poi allargando le braccia,
si mostra il disarmo delle ali,
e infine si svanisce,
insieme,
nello spazio di carità tra te e l’altro.