This is not a cliché.

Ieri
Domani
03
Mercoledì,
03 Luglio 2019

Confini

Chi è che traccia confini? Chi è che li disegna o li impone? Camminare in montagna ha questo di bello, ci si rende conto che i confini non esistono. Possono esserci barriere insormontabili, ostacoli infiniti, precipizi, dirupi e pareti inaccessibili. Cosa importa? Si cammina, si va avanti, consci che la vita non è una scheggia infilzata nello scheletro della storia. La vita deve essere libera, non condizionata da chissà chi. In questi tempi bui, in cui la mente umana dei più regredisce a povera cosa, una bella camminata è quello che ci vuole per rinsavire.