This is not a cliché.

Ieri
Domani
Ogni giorno una storia
29
Lunedì
29 Giugno 2020

Biraria L’Murin,
il mondo in oltre trenta birre

In alto a sinistra dell’immagine, ecco la Rochefort 8, una birra trappista superbamente aromatizzata. Di colore mogano, la Rochefort 8 rilascia profumi di cacao molto delicati ed equilibrati. Dapprima pungente, poi dolce, la degustazione di questa birra è molto piacevole grazie alla morbidezza del caramello e del cioccolato. Lo zucchero candito viene aggiunto prima dell'imbottigliamento per creare una fermentazione secondaria. Questa birra migliora nel corso del tempo.

Sotto troviamo la meravigliosa e spumeggiante Deus Brut des Flandres, un’autentica esplosione di sapori e aromi. Prodotto raro e poco conosciuto, le birre dette "Brutes" sono generalmente prodotti tipici del Belgio che si trovano a metà tra l'aperitivo e la birra stessa. Difatti, vengono prodotte in conformità con il processo di produzione di un birrificio belga e poi vengono trasferite e trattate in Francia nel rispetto delle tradizioni dello champagne. In tal modo, ogni bottiglia di Deus è il risultato di un processo di preparazione di diversi mesi che combina i migliori elementi di due metodi di produzione.

A destra, infine, abbiamo la Monpiër de Gherdëina, una birra ladina della Val Gardena che non ha nulla da invidiare ai più blasonati birrifici artigianali del nord Europa.

La nostra Biraria propone oltre trenta etichette selezionate con grande cura, solo birre artigianali e di qualità, che permettono di viaggiare il mondo stando tranquillamente seduti a uno dei nostri tavoli. Dentro o fuori in giardino, cenando o semplicemente degustando, ascoltando musica o giocando a freccette, L’Murin è la Biraria, non si discute.