This is not a cliché.

Giugno 2019

L M M G V S D
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
Ieri
Domani
01
Sabato,
01 Giugno 2019

La bici, finalmente!

La Dogma Lounge è un ritrovo di ciclisti, o pseudo tali come si può notare dalla fotografia, che funziona ormai da parecchi anni. Possiamo procurare bici da noleggiare agli ospiti di casa e non, ci sono guide esperte pronte ad accompagnare su e giù per i passi chiunque se la senta, al ritorno c’è chi si occupa di massaggi, di preparare bibitoni che reintegrano sali, zuccheri e facoltà mentali cadute nell’oblio dopo lo sforzo, c’è chi si occupa di pulire, sistemare, gonfiare ed eventualmente riparare le bici, insomma non manca nulla per divertirsi lungo le magnifiche strade delle Dolomiti.
Con l’arrivo della bella stagione, arrivano puntuali anche gli appuntamenti da non perdere: domenica 16 giugno c’è il Dolomiti Bike Day, manifestazione ciclistica non competitiva, ad accesso gratuito e adatta a ciclisti di ogni livello, che prevede la chiusura al traffico motorizzato delle strade tra Corvara, passo Campolongo, Arabba, Pieve di Livinallongo, passo Falzarego, passo Valparola, San Cassiano e nuovamente Corvara. Domenica 22 giugno c’è il Sellaronda Bike Day che non ha bisogno di presentazioni, anche in questo caso le strade sono chiuse al traffico. Infine domenica 7 luglio c’è la Maratona dles Dolomites, la granfondo più bella e famosa del mondo. E poi rimane tutta la stagione da vivere, o meglio pedalare fino a settembre inoltrato se il tempo lo permette. Perciò cari amici ciclisti vi aspetto e vi saluto citando le parole dello pseudo ciclista che è accanto a me nella foto: “Andare in bici è una pratica divinatoria che si basa su tre cardini precisi: il caso, la libertà e la poesia. Andare in bici è un procedere magico in bilico tra preghiera e immaginazione. Il nuovo si diluisce nell’antico, il banale si converte nell’incanto ed è possibile raccogliere ogni volta che si esce gli spiccioli di fantasticherie segrete, folli e solitarie.”

Se lo dice lui...