This is not a cliché.

Ieri
Domani
Ogni giorno una storia
06
Oggi
06 Gennaio 2020

Comune appartenenza

Presso gli antichi, conoscere vuol dire avere una percezione poetica, cioè inventiva, creativa, del mondo. Oggi la nostra società è vincolata ai rapporti di potere ed è perciò distante dal naturale. Sarebbe opportuno opporre all’attuale civiltà che ama le astrazioni – popolo, pubblico, massa – il nostro essere individui, umani e sensibili. E riconoscere nella terra, in Pacha Mama, così come nel suo luminoso satellite lunare, quel ritmo vitale che sorge dalla comune appartenenza di tutti gli esseri, animali compresi, a una cosmologia sconfinata.