This is not a cliché.

Ieri
Domani
06
Mercoledì,
06 Febbraio 2019

Le uova rotte nel paniere

Quante volte rompiamo le uova nel paniere altrui? Quante volte le ciambelle non riescono con il buco? Fuor di metafora, quanti errori commettiamo ogni giorno, quante volte infastidiamo il prossimo con i nostri comportamenti, quante volte non ci accorgiamo dell’altro, o trascuriamo le cose rimandandole, allontanandole da noi con fastidio e indolenza? Non siamo perfetti, anzi. A volte possiamo essere scorbutici, antipatici, insensibili. A volte ci nascondiamo dietro un dito o non ci accorgiamo dell’evidenza più ovvia. Cosa bisogna fare allora? Chiedere scusa è già una buona cosa, per niente facile si sa. Dirsi che la prossima volta si starà più attenti e che certi errori è meglio che non si ripetano è un buon passo in avanti. E se combiniamo una bella frittata, vabbè, un inchino e un sorriso sono la migliore cosa da fare. E poi ripartire, a rivivere i sogni di quando eravamo bambini, in quei giorni in cui regnava in noi l’immaginazione. Caro ospite, ci scusi se ogni tanto non siamo irreprensibili. Come vuole le uova, con lo speck?

TONIGHT:

Ladies in dress.
Great fun at the Bistrot Live Club!