This is not a cliché.

Ieri
Domani
Ogni giorno una storia
31
Martedì
31 Dicembre 2019

Tapas spagnole e turtles ladine,
buona fine e buon principio, ola!

La cucina può essere un ponte di pacifica bontà fra culture e mondi diversi.
L’enogastronomia oggi, oltre che un fondamentale motore economico,
è più che mai una forma di cultura e un’espressione di creatività.
Se ben gestita, può diventare anche uno straordinario veicolo di valori etici e sociali.

In casa ne siamo convinti da tempo e per questo dedichiamo la cena di Capodanno a un incontro ghiotto, coinvolgente, saporito ed esuberante fra la cucina spagnola e quella italiana. Sarà una festa a suon di piatti e vini che dialogano fra loro attraverso un menù fatto di accostamenti sorprendenti, stimolanti e appetitosi. Pensiamo sia il modo migliore di festeggiare l’anno che verrà attraverso un viaggio fatto di materie prime di altissima qualità che sappia unire due fra una delle cucine più importanti al mondo alle nostre amate Dolomiti. Vogliamo che la cena sia di buon auspicio per il prossimo futuro.

Un augurio a lei, caro ospite, che ci sta leggendo da chissà quale parte del mondo.