Il fascino di questo posto
non sta in quello che c'è
ma in quello che manca.

This is not a cliché.

Settembre 2016

L M M G V S D
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
Ieri
Domani
23
Venerdì,
23 Settembre 2016

Ladinia Music Club

Musica dal vivo e buonumore: tutti i mercoledì l’aperitivo suona al Ladinia.
Blues, bossa nova, flamenco, folk... il bello e il buono della musica si gusta in locanda.’
Il Ladinia non è una semplice locanda. E’ piuttosto un ambiente, uno spazio, una dimensione. Un luogo in cui è possibile isolarsi e nello stesso tempo incontrare persone, scoprire sapori, percepire emozioni. Che vogliamo autentiche, genuine e a disposizione di tutti, non solo degli ospiti. Pensiamo soprattutto a chi vive a Corvara e dintorni. Ovviamente c’è il ristorante, che in poco tempo ha riscosso pareri sempre più positivi. La voglia, però, è fare di più. Immaginiamo il Ladinia una casa aperta, in cui in certi momenti sia possibile condividere non solo la bellezza degli ambienti, la qualità della cucina, ma anche il sorriso delle persone. 
E allora musica, suonata dal vivo all’aperto in terrazza se il tempo lo permette (le coperte sono garantite), o all’interno della sala bar se fuori fa freddo. Musica e ghiottonerie ladine: niente male, no? Accompagnate da un buon bicchiere di vino o da una birra fresca come l’aria frizzante che qui si respira. 
Grazie a Max Castlunger, che conosce ogni musicista della zona, abbiamo stilato un programma e individuato una giornata dedicata alle good vibrations: il mercoledì, dalle 18 alle 20:30, ogni mercoledì il Ladinia si trasforma in un music club in cui è possibile apprezzare sonorità che spaziano dal blues al flamenco, dalla bossa nova allo swing, dal folk al chill out… Uno degli appuntamenti in programma prevede un incontro tra la musica ladina e quella giapponese. Insomma, si spazia e si viaggia e si cerca di stare bene a suon di musica. 
Ci piace pensare il Ladinia come un piccolo centro di gravità in cui i musicisti possano incontrare un pubblico nuovo e viceversa. Ci piace l’idea di coinvolgere le persone della valle. Ci piace la voglia che c’è di creare opportunità di svago che siano fonte di scambi culturali e lo spunto per nuove occasioni. E continueremo anche nella stagione invernale. In fondo, come dice una nota canzone, it’s only rock’n roll, but I like it. Vi aspettiamo.

Nicolò Bagna