Il fascino di questo posto
non sta in quello che c'è
ma in quello che manca.

This is not a cliché.

Gennaio 2017

L M M G V S D
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
Ieri
Domani
10
Martedì,
10 Gennaio 2017

Con Rossano lo sci è di Casa

Quando si tratta di affittare o acquistare un paio di sci, di noleggiare ciaspole, tavole per lo snowboard o una fatbike, nessuno è meglio di Rossano che in fatto di neve tutto conosce
Ah, sì! Rossano ha una sfida personale in gioco con il sottoscritto e chissà se quest´anno riuscirà nel suo intento: farmi finalmente inforcare un paio di sci e vedermi scivolare leggero giù dal Col Alt. Un sardo sulle nevi, roba da pazzi!
Occuparsi del Front Office significa affrontare e risolvere le esigenze delle persone, nessuna esclusa. Significa tra le altre cose prenotare un ristorante, trovare un calzolaio il giorno di Natale, riuscire a consigliare il giusto paio di sci con cui affrontare le bellissime piste dell´Alta Badia. E qui casca l´asino signori miei, perché io purtroppo di sci capisco poco, praticamente nulla. Ma un bravo concierge, ad ogni evenienza, sa sempre a chi rivolgersi. E a parer mio, quando si tratta di affittare o acquistare un paio di sci, nessuno è meglio di Rossano di SportKostnerRent. Lui sa tutto di sci e scarponi, di bacchette e ciaspole, di sci da discesa, per i bimbi o il fuori pista e lo snowboard. E, per chi lo desidera, non mancano nemmeno le fatbikes, quelle grosse biciclette che permettono di pedalare sulla neve. Il negozio è quel giusto connubio di moderno e antico. Qui tutto parla di sci, di neve, di piste: e sono persone in carne e ossa a farlo, in base al loro vissuto, alle loro esperienze e a un bel modo di fare. A tal proposito e più di tutte sono la professionalità e la gentilezza di Rossano a rendermi sicuro di poter affidare i nostri ospiti a lui. Rossano viene da luoghi molto diversi da quelli pungenti e aspri delle montagne: è di Mestre, vicinissimo alla bella Venezia, ma ormai essendo qui dal secolo scorso, è dal 1999 che vive a Corvara, ne sa davvero tanto di nere, di rosse e di canaloni. Rossano ha girato il mondo. Mi piace sentirlo paragonare le piste della Val Badia con quelle neozelandesi, dove ha anche sciato. Soprattutto mi piace sentirlo parlare della storia degli sci. Con la sua battuta pronta, ecco che il consiglio, lo spunto, la chicca o la raccomandazione nasce spontanea. E se è il caso, ti fa salire su quelle strane attrezzature che paiono uscire da un film di fantascienza per prenderti le misure del piede facendo in modo che siano gli scarponi e lo sci ad adattarsi allo sciatore e non viceversa. Ma quello che più mi sorprende è il fatto che Rossano, nonostante il grande lavoro, riesce con serenità a prendersi il tempo per giocare con i bimbi e a regalare a tutti un sorriso. La sua è un´attenzione per gli ospiti che va oltre la semplice professionalità. C´è passione nei suoi gesti, c’è dedizione nel suo curare le lamine e nell'usare con maestria la sciolina. E mi fa ridere che a Rossano non manchi mai la battuta quando arriva in albergo con il furgoncino a consegnare gli sci, cosa che fa a titolo gratuito. È anche poliglotta, sua moglie è americana, ed entrambi vivono qui, quindi non ci sono ostacoli che tengano. È la persona giusta per un paio di sci! Ah, sì! Rossano ha una sfida personale in gioco con il sottoscritto e chissà se quest´anno riuscirà nel suo intento: farmi finalmente inforcare un paio di sci e vedermi scivolare leggero giù dal Col Alt. Un sardo sulle nevi, roba da pazzi!

Valerio