This is not a cliché.

Ieri
Domani
18
Domenica,
18 Agosto 2019

Comfort, le camere del legno e dell’antico

Comfort sono le dieci stanze più vecchie della Casa. Risalgono addirittura al primo Perla. Si tratta di ambienti rivestiti di legno e che custodiscono particolari sorprendenti. In alcune i soffitti appartenevano a stuben del XVII secolo, in altre il gusto tirolese emerge con compostezza e grazia. Lo stile narrativo è quello ‘del c’era una volta’, e ha un profumo di fiaba che prende al cuore. In ogni capitolo si scopre un senso di compostezza, di accoglienza che è un invito a lasciarsi andare al piacere intimo di sentirsi protetti dal calore. Ed è bello accomodarsi negli angoli arredati con divani, poltrone e tavolini ad ammirare le originali testate di vecchi letti ladini. È bello scoprire le simmetrie di oggetti create da Anni e Stefan, è bello farsi ammaliare dai tendaggi quadrettati di rosso e di bianco e avere la certezza, appena entrati in una di queste stanze, che il lieto fine è assicurato. Ed è proprio così: a volte ciò che ci sembra lontano, lo vorremmo vicino di nuovo. Perché l’appropriarsi del remoto ci dà sicurezza, serenità, pace. Vivere nella dimensione ‘Comfort’ del Perla vuole dire tutto questo.